21 maggio

Il nome di San Vittorio e compagni è quello che svetta nella lista dei santi di oggi.

Di questo santo sappiamo pochissimo o pressoché nulla, si sa solo che ha subito il martirio a Cesarea di Cappadocia e che era un romano.

Dal Martirologio Geronimiano che lo cita al 21 maggio insieme ad altri due martiri Polieuto e Donato, è passato nel Martirologio Romano insieme agli altri due e celebrati nello stesso giorno; comunque il gruppo lo si ritrova sempre nei martirologi storici occidentali.

La mancanza di notizie, contrariamente alle regole, non l’ha messo nel dimenticatoio della storia: è certamente più nominato nei secoli successivi (ed ancora oggi), di quanto non fosse nominato e conosciuto in vita.

Oltre al ricordo di San Vittorio e compagni, oggi c'è anche quello di Santa Giulia, San Costantino il Grande, San Mancio, San Paterno di Vannes, San Polieuto (o Polieutto), San Timoteo, Sant'Ospizio (o Ospicio), Sant'Isberga (o Gisella), Santi Cristoforo (o Cristobal) Magallanes e compagni, ed i Santi Nicostrato e Antioco.

Il sole sorge alle 06:05 e tramonta alle 20:35. Il culmine è alle 13:20. Durata del giorno quattordici ore e trenta minuti.

La Luna sorge alle 05:06 con azimuth 80° e tramonta alle 18:26 con azimuth 283°. Fase Lunare: Luna Calante. Visibile al: 16%. Età della Luna: 27,15 giorni.

Torniamo indietro nel 1983, quando oggi 21 maggio le classifiche di vendita dei 45 giri collocano Let's Dance di David Bowie al primo posto.