Un nome assai importante è quello che apre la lista dei santi di oggi: Sant'Ignazio di Loyola.

Il grande protagonista della Riforma cattolica nel XVI secolo, nacque ad Azpeitia, un paese basco, nel 1491.

Era avviato alla vita del cavaliere; la conversione avvenne durante una convalescenza, quando si trovò a leggere dei libri cristiani. All'abbazia benedettina di Monserrat fece una confessione generale, si spogliò degli abiti cavallereschi e fece voto di castità perpetua.

Nella cittadina di Manresa per più di un anno condusse vita di preghiera e di penitenza; fu qui che vivendo presso il fiume Cardoner decise di fondare una Compagnia di consacrati. Da solo in una grotta prese a scrivere una serie di meditazioni e di norme, che successivamente rielaborate formarono i celebri Esercizi Spirituali.

L'attività dei Preti pellegrini, quelli che in seguito saranno i Gesuiti, si sviluppa un po' in tutto il mondo. Il 27 settembre 1540 Papa Paolo III approvò la Compagnia di Gesù. Il 31 luglio 1556 Ignazio di Loyola morì. Fu proclamato santo il 12 marzo 1622 da Papa Gregorio XV.

Oltre al ricordo di Sant'Ignazio di Loyola, oggi ricorre anche quello di San Fabio il vessillifero e San Calimero di Milano.

Il sole sorge alle 06:23 e tramonta alle 20:37. Il culmine è alle 13:30. Durata del giorno quattordici ore e quattordici minuti.

La Luna sorge alle 18:20 con azimuth 121° e tramonta alle 03:52 del giorno successivo con azimuth 238°. Fase Lunare: Gibbosa Crescente. Visibile al: 80%. Età della Luna: 11,81 giorni

Una lieve foschia al primo mattino intervallerà il cielo sereno di tutta la giornata.

Le temperature, anche oggi alte, saranno comprese fra i 22 gradi delle ore 5 ed i 33 gradi delle ore 14.

Vento di Scirocco, con intensità lieve. fino a 12 km/h

La probabilità di pioggia è inferiore al 10%

Il celebre duo americano Simon and Garfunkel riscuote un grandissimo successo al concerto tenutosi a Roma, nella via dei Fori Imperiali: seicentomila persone hanno assistito a quella performance di fronte al Colosseo.