Il primo nome che troviamo nella lista dei santi di oggi è quello di Sant'Alessio.

Fattosi povero, da patrizio qual era, Alessio trascorreva le notti sotto una scala sul colle romano dell’Aventino. In quel luogo Papa Onorio III gli dedicò nel 1217 una chiesa, scelta ancora oggi per molti matrimoni che si celebrano nell’Urbe.

Ma quella della scala è soltanto una delle due tradizioni esistenti sul santo. Secondo quella siriaca, infatti, il giovane fuggì la sera delle nozze per recarsi a Edessa, dove visse da mendicante e morì.

La variante greco-romana introduce il ritorno a Roma (raffigurato nelle pitture della chiesa inferiore della basilica di San Clemente). Qui Alessio visse sempre da mendico e non fu riconosciuto dal padre.

Fu Papa Innocenzo a scoprirne l’identità e a comunicarla ai genitori, che, straziati, si recarono al capezzale del figlio ormai morente.

Una scena spesso raffigurata nell’arte. Della figura di Alessio si è impadronita anche la letteratura.

Oltre al nome di Sant'Alessio, oggi ricordiamo anche quelli della Beata Carlotta della Resurrezione, di San Generoso, San Chenelmo, San Koloman (o Colman), Sant'Ennodio di Pavia e Santa Marcellina.

Il sole sorge alle 06:11 e tramonta alle 20:48. Il culmine è alle 13:30. Durata del giorno quattordici ore e trentasette minuti.

La Luna sorge alle 03:07 con azimuth 63° e tramonta alle 18:05 con azimuth 299°. Fase Lunare: Luna Calante. Visibile al: 25%. Età della Luna: 25,84 giorni.

Cielo sereno o poco nuvoloso durante tutta la giornata.

Le temperature saranno lievemente inferiori rispetto ai giorni scorsi, passando dai 19 gradi delle ore 5 ai 29 delle ore 14.

Vento di Maestrale che poi muterà in vento di Mezzogiorno, con raffiche fino a 20 km/h

La probabilità di pioggia è inferiore al 10%

 

Yellow Submarine non è solo la celeberrima canzone dei Beatles, ma è anche un film di animazione del 1968, diretto da George Dunning, con protagonisti (manco a dirlo) i Fab Four in versione cartone animato.

Fu proiettato per la prima volta oggi 17 luglio 1968 a Londra. In Italia arrivò invece nel Febbraio dell'anno successivo.