L'adrenalina, quella forte!

Quella che provi quando ti vengono i brividi, quella che ti fa venire la pelle d'oca, quella che ti sale al cervello e ti carica fino a farti compiere imprese estreme!

Hai presente quando ascolti il concerto più figo del mondo? Ecco, quella sensazione che ti fa aprire le braccia e ti fa volare, anche se ovviamente non ti stacchi di un centimetro da terra!

Hai presente quando fai la gara più difficile del campionato, e la vinci? Ecco, quella sensazione che ti fa esultare sotto la curva, anche se la tifoseria è concentrata su uno sgabello!

Quando intrapresi il percorso di istruttore, volevo arrivare a questo! Insegnare significa “trasmettere”, significa far arrivare ai tuoi allievi ciò che tu fai con impegno e passione.

La stessa passione di Manuela, di Luciano, e di tutti i colleghi che, con passione ed impegno, ogni giorno insegnano a salvare vite umane.

La stessa passione di Sebastiano, che ha riunito nell'Accademia del Soccorso un team di professionisti con un unico comune obiettivo: diffondere la cultura della rianimazione cardiopolmonare e della defibrillazione precoce.

La stessa passione dei tanti istruttori di IRC Comunità, che ogni giorno, su tutto il territorio nazionale, fanno in modo che ci siano tanti nuovi William!